language

Aprile 2013

Questo disegno è stato realizzato dalla nostra studentessa:

Miriam Borgonovo (ITA)

KIMONO IN FIORE

Spalline elaborate, scolli a V, inserti a fiori e accostamenti di diversi materiali: una revisione in chiave moderna per il classico capo giapponese, il KIMONO. Solitamente a forma di T, la classica veste, mantiene alcune linee dritte, altre spezzate da nuovi elementi. Le lunghezze, generalmente fino alle caviglie, mostrano in parte tagli innovativi. Rimane la tipica fascia stretta sotto il seno, chiamata “Obi”. Predominanti, in questa collezione, sono le svariate fantasie a fiori, tono su tono, o rosso, colore tipico giapponese, che come piante rampicanti cercano di risalire lungo l'abito, avvolgendo, in questo modo, la figura e dando un tocco di eleganza ma anche appariscenza, quasi come la stoffa di seta fosse stata scambiata per una tela che il pittore arricchisce con germogli in fiore. "La parola Geisha significa artista ed essere Geisha significa essere valutata come un'opera d'arte in movimento". "Un artista del mondo che fluttua: Danza, Canta, Vi intrattiene". Cit. “Memorie di una Geisha” I colori predominanti sono: nero, grigio, rosso e rosa. Materiali: Pizzo, seta, taffettà e chiffon