This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
Cookies
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. 
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale. L’uso di cosiddetti cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I cosiddetti cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente. L'uso di cookies persistenti (non di sessione) è finalizzato esclusivamente al miglioramento della fruibilità del sito ed alla semplificazione delle modalità di interazione con lo stesso. L’utente può modificare le impostazioni del browser in modo che i cookies persistenti non possano essere ricevuti. Il rifiuto di ricevere tali cookies può, tuttavia, limitare la possibilità di interagire con il sito.
Inoltre Istituto di Moda Burgo S.r.l. effettua il trattamento in forma anonima e compie procedure di analisi dei dati relativi alle pagine del dominio visitate, riscontrati mediante cookies. L'uso dei cookies Google AdWords utilizzati può essere disattivato visitando la pagina http://www.google.it/privacy_ads.html

language

Tuesday, 15 November 2016 12:54

Corriere della Sera interviews Fernando Burgo

  • Condividi

Today, November 15, 2016 was published the interview with Fernando Burgo of Corriere della Sera, edited by journalist Maurizio Bonassina.

The article portrays a man of humble origins who believed in a dream and was able to achieve thanks to the obstinacy, passion and sacrifice.
Fernando Burgo tells of a difficult past, but also of a series of victories and satisfactions. The Istituto di Moda Burgo is indeed a renowned International fashion school which trains designers and and tailors from all over the world. Headquarters in Piazza San Babila, 5 welcomes 400 students each year.
Bonassina ends the article with the words of Fernando: "The school is a house; inside there are so many good students. If someone can not pay the tuition, I encourage him: you will pay when you work. Until now nobody has let me down."

Visit the official website of Istituto di Moda Burgo www.imb.it